Cattolica - 20/25 Giugno 2016

La Giuria: Marinella Manicardi

torna alla giuria <
Marinella Manicardi

Attrice-autrice e regista. Laureata in Storia del teatro a Bologna.
Dal 1968 fa parte della compagnia Teatro Nuova Edizione diretta da Luigi Gozzi (con cui ha condiviso anche la direzione artistica del Teatro delle Moline). Da allora ad oggi č stata interprete, quasi sempre protagonista, degli oltre 50 spettacoli allestiti.
Tra questi ricordiamo:
"Otello!" ('72), "Freud e il caso di Dora" ('79), "Memorie labili" ('84), "La doppia vita di Anna O." ('89), "Santitą" ('92), "Binomio" ('92), "Racconti immorali" ('93), "Cerimonia" ('98), "Via delle Oche" ('99), "L'Armonia Universale" (2000), "Zozos" ('02) e, tra i pił recenti "Anna Cappelli" di Annibale Ruccello di cui č anche regista (segnalato al premio Ubu), "L'attentato" di Luigi Gozzi, "Autostrada" di Luigi Gozzi, Marcello Fois e Carlo Lucarelli. Nel 2005 Marinella scrive, interpreta e dirige "Luana prontomoda".
Oltre che con Teatro Nuova Edizione, ha lavorato con Lenz di Parma, con Piccola Commenda di Milano, Teatro Comunale di Bologna, con i musicisti Vittorio Gelmetti, Renče Clemencic, Sergio Varatolo, Adriano Guarnieri, con i poeti Roberto Roversi, Elio Pagliarani e Edoardo Sanguineti.

In tanti anni di teatro ha affiancato al suo lavoro di attrice e regista quello di didatta, conducendo laboratori basati su esercizi di tecnica e di improvvisazione.
Presso il Teatro delle Moline tiene un laboratorio biennale dal titolo dal titolo "Mettersi in gioco", aperto ai giovani e ai non professionisti dello spettacolo.
Fa parte di un laboratorio sulla drammaturgia d'attore tenuto da Renata Molinari, docente di drammaturgia presso la Civica scuola Paolo Grassi di Milano.
Ha condiretto con Gozzi una collana di testi contemporanei e la produzione di CD e DVD di teatro.

Ricca anche la sua attivitą per radio, cinema e televisione:
per la RAI ha registrato diversi "Racconti di mezzanotte" e sceneggiati a puntate per la prima e seconda rete radio. Tra i tanti: "Di bocca in bocca sulle ricette di Pellegrino Artusi"; per RAI TRE sono stati registrati due spettacoli teatrali "Freud e il caso di Dora" e "Memorie labili" dai Memoires di Carlo Goldoni; al cinema l'abbiamo vista con Florestano Vancini ne "La neve nel bicchiere" nel ruolo di Elia la postina.

Collabora con biblioteche, universitą e istituzioni culturali per far scoprire il piacere della lettura ad alta voce.
Ha tenuto seminari per i corsi di formazione della Fondazione Ater, e per Castalia, interventi in riviste e libri. La sua attivitą č recensita dalla stampa e in saggi sull'arte dell'attore ed č oggetto di tesi di laurea sul lavoro dell'attore.
Ha pubblicato racconti e copioni per Mondadori e Pendragon.
Suo l'intervento dal titolo "Ma il dottore recita o ci crede?" nel volume "Tra teatro e psicoanalisi" (Bulzoni editore 2001).
Cura, con Luigi Gozzi, la collana di drammaturgia contemporanea "Simulazioni" per la Clueb.

Attualmente la possiamo ammirare all'Arena del Sole Teatro stabile di Bologna.