MYSTFEST 2018 - 45th GRANGIALLO CITTA' DI CATTOLICA dal 25 al 30 Giugno 2018

I Vincitori

2017
  • 1° classificato: Metropolitana di Lidia Del Gaudio
  • E' Lidia Del Gaudio il vincitore del XLIV Premio Gran Giallo città di Cattolicacon Metropolitana, scritto con inchiostro del Vesuvio.
    L'autrice, nata a Napoli nell'ottobre del 1953, è laureata in lettere e filosofia e lavora da molti anni nell’ambito della selezione e formazione del personale di una grande azienda. Le passioni artistiche, però, non l'hanno mai abbandonata: oltre alla scrittura, si diletta nella realizzazione di quadri ad olio e si diverte a strimpellare chitarra e piano. Altri grandi amori sono il cinema e la letteratura e tra i suoi scrittori preferiti ci sono Stefano Benni, Carlos Ruiz Zafón, Stephen King, Annie Ernaux. Il lavoro è stato selezionato dalla giuria d'eccezione formata da Cristiana Astori, Annamaria Fassio, Franco Forte, Carlo Lucarelli. Marinella Manicardi, Andrea G. Pinketts e Simonetta Salvetti che hanno premiato l'elaborato con questa motivazione: “Un manga tragico e vellutato, che snuda i contorni del dolore nei corridoi oscuri della città sommersa, quella che scorre attorno ai binari della metropolitana e delle vite annientate di chi ha smesso di respirare la superficie”

2016
  • 1° classificato: Tre Voci di Fabrizio Fondi
  • E' Fabrizio Fondi il vincitore della XLIII edizione del Premio Gran Giallo città di Cattolica con il suo racconto Tre Voci. "Per l'ineluttabile e luttuosa abilità nel raccontare una tragedia morbosa e mai accidentale" questa la motivazione con cui la giuria d'eccezione, composta da Cristiana Astori, Annamaria Fassio, Franco Forte, Carlo Lucarelli, Valerio Massimo Manfredi, Marinella Manicardi, Andrea G. Pinketts e Simonetta Salvetti sabato 25 giugno in piazza I Maggio a Cattolica ha incoronato il consulente del lavoro di Orbetello, classe 1967.

2015
2014
  • Comunicato Stampa
  • 1° classificato: La bambina pagana di Ilaria Tuti
  • menzione speciale: Nel meritare fiducia di Luca Dore
2013
  • Verbale della Giuria
  • 1° classificato: La fine del mondo di Mauro Falcioni
  • menzione speciale: Il canto dei gabbiani di Diego Di Dio
  • menzione speciale: Si chiamava Nina di Carlo Parri
2012
  • Verbale della Giuria
  • 1° classificato: L'avamposto di Maurizio Maggi
  • menzione speciale: Oro alla Patria di Carlo Parri
  • menzione speciale: Le loup di Giorgia Rebecca Gironi
  • menzione speciale: Il magazzino di Silvia Castellani
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004